Silvia Giannetti, l’unica donna italiana ad aver avuto il CORAGGIO di partecipare
al Campionato del Mondo Cross Country Rally Raid TT, parte per il Perù.

“Le mie corse per il mondo mi hanno insegnato che, più importanti dei premi, sono
i popoli e le persone che ho incontrato.
Persone e popoli ai quali però, purtroppo, ho potuto dedicare sempre poco tempo.
Questa volta quindi partirò senza correre… lentamente… in solitaria e per ben 4
mesi.
Seguirò un lungo itinerario che mi porterà in contatto con i piccoli “campesinos”.
Dopo tanti anni di corse e, perché non ammetterlo, viaggiando solo per i miei risultati
sportivi, questa volta vi chiedo di appoggiarmi economicamente in una nuova
avventura.
Un’avventura lunga e variegata così come è il Perù.
La sua geografia lo dimostra: un caldo litorale desertico, le montagne più imponenti
del continente americano e un’esuberante foresta equatoriale invitano a vivere
ogni tipo di esperienza estrema… anche quelle sociali.
Non porterò a casa nessun trofeo nè piazzamento ma di sicuro altri e più importanti
risultati personali.
Entrerò in contatto con due piccole cooperative che, anche senza saperlo, sono
molto presenti nel nostro quotidiano in Italia.
Una legata alle banane biologiche Fairtrade ed un’altra invece in relazione a due
radici magiche: Zenzero e Curcuma biodinamiche.
Queste fatiche agricole, sviluppate in terre così lontane, le troviamo poi sia sui vari
supermercati cosi come nelle mense scolastiche ed altre realtà enogastronomiche
italiane.
Salirò in sella della mia moto e partendo da Lima attraverserò la cordigliera delle
Ande (passo del Ticlio 4818 mslm), fino a raggiunge Satipo nella Sierra Central
Peruviana. Da lì mi dirigerò fino a raggiungere le dune costiere nell’estremo nord
del Perù per arrivare alla Valle del Chira nel cuore del deserto peruviano.
Tutto ciò sarà documentato da un fotoreporter con video e foto che seguirà questo
mio magnifico viaggio.
So già che un solo viaggio non basterà per scoprire tutte le meraviglie che il Perù
offre, ma dopo tante esperienze sulla mia moto voglio incontrare gente “come me”,
tenace e che sa cosa vuol dire toccare la terra con le proprie mani. E così, lontana
dai soliti itinerari turistici, mi preparo a portare, grazie a Voi, un concreto aiuto a
questi contadini. Al mio ritorno, potrò darVi una testimonianza diretta di cosa si
nasconde dietro e dentro quello che arriva da quelle terre sulle nostre tavole!

 Sabato 19 Maggio ore 17.00 al Bagno Moreno – Marina di Grosseto un “Aperitivo in SalsaPeruviana”