Gli altri lo fanno sembrare facile” questa è la prima frase di Lorenzo quando giungiamo sulle tribune dell’autodromo di Cervesina (Tazio Nuvolari).

L’ansia di certo è una terribile nemica della prima volta in pista, e, giustamente, il nostro allievo ne è pervaso.

Dopo un lungo briefing sotto al gazebo, dove spieghiamo la posizione da tenere in sella, il comportamento da avere in pista con altri piloti e soprattutto dopo qualche curva nel paddock, Lorenzo si calma.

Indossato il casco, Enrico, il nostro istruttore fa strada verso la pit lane, Lorenzo lo segue scalpitante per l’imminente battezzo in questo fantastico mondo che è la pista!

Dopo 2 giri si esce, per calmare i battiti e soprattutto i nervi. Lorenzo è paonazzo e trema dalla gioia! Il battezzo è andato più che bene!

Ora ci si può dedicare alle traiettorie e a pulire i movimenti da fare in sella.

“Andare in moto è come una danza, ti devi muovere dolcemente…” – Enrico sembra farla semplice, ma Lorenzo ascolta con attenzione e seduto sulla sella della nostra Suzuki GSXR 600, sembra imitare correttamente quello che l’istruttore gli mima dalla sua BMW.

Con la consapevolezza appena acquistata e il respiro più regolare, istruttore e allievo rientrano in pista uno dietro l’altro. Ora è Lorenzo che fa la strada e sembra molto a suo agio in pista, in mezzo ad altri centauri.

Le traiettorie sono ancora irregolari, ma dopo altre 3 entrate, si regolarizzano e diventano più fluide. Obiettivo raggiunto!

Il pomeriggio è lungo (4h di open pit lane, perfette per entrare appena ci si sente pronti), le cose da migliorare tante, ma come prima giornata in pista e soprattutto prima volta in sella ad una stradale (il neofita arriva dalla sella di una enduro) il corso è stato più che esaustivo!

Ecco il prima e il dopo.

Se volessi più informazioni sulla moto da pista e i corsi non esitare a contattarci su info@onlyhelmet.it

Un ringraziamento particolare ad Enrico, il nostro istruttore e a Francesco Bruciamonti di Nivola Foto, per le splendide foto!

Ci vediamo alla prossima pistata!